top of page

Campionati di società: una squadra compatta centra l'obiettivo



Campionati di società: una squadra compatta centra l'obiettivo

Uniti per dare il massimo e scalare la vetta della classifica. Parola di presidente. Antonella Inga porta a casa dal Meeting Regionale, Fispes - prima prova - una squadra FreeMoving che convince e trova nuove energie.


La prima tappa dei Campionati di società 2023, dove tutti i freemovers hanno partecipato, ha mostrato un gruppo compatto che vuole arrivare in alto. Nei campionati di società il contributo di ogni singolo atleta è importante per portare punti.

Le gare individuali e le staffette hanno messo fieno in cascina in vista degli Italiani, con atleti capaci di superare i minimi in vista delle sfide nazionali. In pista, FreeMoving ha gareggiato nei 100, 200, 400 e 800 metri e nella staffetta maschile e femminile 4X100.


Tutti si sono messi in gioco anche su specialità non proprie, con l’obiettivo di dare il maggior contributo possibile -evidenzia Inga -.


Nei CdS la cosa bella è che si gareggia per la propria squadra e l’aspetto individuale passa in secondo piano”. Tutti per uno, uno per tutti: i “moschettieri” FreeMoving non hanno deluso.

Alla base di tutto complicità e divertimento del gruppo. “Inoltre – sottolinea la presidente – il confronto con le altre realtà sportive rende l'esperienza stimolante per tutti. FreeMoving è in lenta crescita e, benché ancora piccola rispetto ad altre squadre, può dire la sua, vantando atleti giovanissimi”.

L'affiatamento dei ragazzi con le altrettanto giovani guide fa il resto. “Riescono a lavorare bene insieme, condividendo la passione per lo sport”.

Prima tappa Cds archiviata, la società punta dritta a un altro appuntamento importante: il 12 e 15 maggio a Jesolo, per gli Italian Open 2023 - Internazionali paralimpici di atletica leggera.

コメント


bottom of page