top of page

Ciaspolata: Arianna, libertà e sicurezza sulla neve

Arianna, libertà e sicurezza sulla neve: con la ciaspolata guidata all'Alpe Devero!



"Ho potuto trascorrere una bella giornata in montagna, grazie a una modalità protetta che mi ha dato la sicurezza necessaria, guidata da persone competenti e con la convivialità tipica di un gruppo di amici”. Arianna descrive così l'esperienza della ciaspolata all'Alpe Devero con FreeMoving.


Domenica 18 febbraio l'associazione, per chi ha disabilità visiva e per le famiglie, ha proposto una giornata sulla neve, grazie alla collaborazione con la scuola Azimut del Club Alpino Italiano di Seregno.


Con l'aiuto di due accompagnatori di escursionismo, Elisa Pirotta e Leonardo Scaioli (quest'ultimo è anche volontario FreeMoving), il gruppo ha ciaspolato percorrendo un itinerario adatto a tutti e pranzato in rifugio. Nonostante il cambio di destinazione dell'ultimo minuto, necessario a causa di una frana nel territorio della prima meta prevista, in Valmalenco, tutto è stato perfetto. La soddisfazione di Arianna, insegnante di Lettere in una scuola superiore di Vimercate lo dimostra.



 
Nuoto, canoa e gite con l'associazione

Ipovedente, 49 anni, la docente di Monza ha scelto di partecipare a una delle proposte per il tempo libero che l'associazione programma nelle diverse stagioni. Arianna, da oltre un anno, fa attività sportiva con FreeMoving.


La prima esperienza è stata quella del nuoto, ogni sabato mattina al Nei di Monza; poi si è sperimentata anche nella canoa con le attività in collaborazione con la Lega navale all’Idroscalo di Milano. Ed ora la giornata sulla neve, accompagnata dal marito. “In passato avevo già provato a ciaspolare” racconta Arianna. Le era piaciuto così tanto che alcuni amici le avevano regalato le ciaspole.


Con FreeMoving ha colto l’occasione per tirarle fuori dall’armadio dopo lungo tempo. “Mi sono sentita libera e allo stesso tempo sicura, perché guidata da esperti. Un’esperienza di normalità e socialità che senza dubbio rifarei”.



 

Tante proposte, tante idee

FreeMoving propone periodicamente momenti di svago e convivialità per i suoi iscritti. Spesso sono proprio loro a proporre attività e uscite fuori porta.L'associazione è felice di provare a soddisfare i desideri di chi vuole sperimentarsi con modalità diverse. Per la primavera sono già in cantiere alcuni appuntamenti. Ma, come sempre, si accettano proposte. Fatevi avanti


Per chi desidera avere informazioni o fare segnalazioni è possibile scrivere una mail a segreteria@asdfreemoving.it o chiamare al 349.1442522 (Luca).




Comments


bottom of page