top of page

FreeMoving sul podio!

Successo ai Campionati di Società di Brescia

"Non poteva esserci un modo migliore per chiudere questa stagione sportiva per me.

Sono state due bellissime giornate emozionanti. Piene di gare con risultati inaspettati, ma soprattutto due giornate di condivisione della passione per lo sport e di amicizia.

È sempre bello ritrovarsi. Bellissima e divertentissima la staffetta.

Ma soprattutto bellissimo ed emozionante il tifo di tutto il nostro gruppo.

I miei compagni che mi hanno portato in braccio fino alle tribune dopo i miei primi 800 m.

La meravigliosa sensazione di fare parte di un bellissimo gruppo.

Siamo forti, siamo amici, siamo complici, siamo la FreeMooving!!"

Questo il commento di Giorgia, la nostra atleta plurimedagliata agli europei giovanili in Finlandia dopo le finali dei campionati di società tenutisi nello scorso weekend.


ASD Free Moving ha partecipato con 12 atleti e 10 atleti guida con un secondo piazzamento nella classifica nazionale giovanile femminile e un terzo nella classifica nazionale assoluti femminile e ancora una terza posizione nella classifica maschile giovanile.

Inutile dire che l’anno si sta chiudendo in modo esaltante per il sodalizio sportivo monzese dopo i successi dei mesi passati.

Altrettando inutile dire che gli atleti considerano ogni successo come il punto di partenza per ulteriori traguardi.


Anche Giulia, allenatrice, commenta i risultati:

“Questo weekend a Brescia, è stato un successo e soprattutto una conferma della crescita di tutti gli atleti che era già emersa ai campionati italiani di Padova di luglio.

Sulla scia dei miglioramenti e delle soddisfazioni raggiunte a Padova, dopo le meritate vacanze estive, gli atleti non si sono tirati indietro e ciascuno ha contribuito come meglio poteva, confermando le proprie prestazioni e cimentandosi in nuove sfide, al raggiungimento di questo incoraggiante risultato di squadra.

Lo spirito dei campionati di società a squadre è proprio questo: gareggiare tutti insieme per un risultato che va oltre la singola prestazione individuale.

Sono molto contenta di essere riuscita anche a fare provare agli atleti e alle loro guide l’emozione e il divertimento unico che solo una staffetta può dare, portando sia la 4x100 maschile che femminile. Inoltre siamo riusciti a confermare un settore giovanile in crescita, arrivando a podio sia con le ragazze che i ragazzi, e un terzo posto assoluto a livello femminile che vale molto per noi!

Da domani inizia la preparazione invernale e personalmente non vedo l’ora di lavorare con tutti gli atleti per il raggiungimento di ulteriori risultati, affrontandoli sempre con lo spirito giusto che ci contraddistingue!"


Avanti tutta Freemoving!




Commentaires


bottom of page