top of page

Gabriele Pirola convocato alla Fispes Academy!



A Roma con i migliori atleti under 20

Gabriele Pirola è pronto a partire. L’atleta tesserato Freemoving è stato convocato al raduno nazionale di Fispes (Federazione italiana sport Paralimpici e sperimentali) Academy, che si terrà a Roma il prossimo fine settimana. A ritrovarsi saranno, dal 16 al 18 dicembre, le giovanissime promesse italiane dell’atletica leggera paralimpica.


Campioni con meno di 20 anni, che hanno mostrato nel 2023 - con tempi e risultati - di essere pronti al traguardo di una preparazione di prestigio.


Il 17enne di Sesto San Giovanni oltre all’atletica porta avanti anche altre discipline sportive, come judo, anche qui con importanti risultati. Ad accompagnarlo nella capitale sarà Simone Ranucci, la guida con cui Gabriele corre da un anno. Entrambi saranno affiancati da Giulia Gargantini, allenatrice della società.




Per Freemoving si tratta di una convocazione che rende orgogliosi. Impegno, dedizione, allenamenti regolari e professionalità portano risultati. La convocazione mostra come le attività sportive per persone cieche e ipovedenti siano un veicolo importante di autonomia e realizzazione.



Le persone con disabilità visiva possono iscriversi a Freemovingin qualsiasi momentodell’anno e scegliere tra diverse discipline, guardando allo sport come a un’occasione di benessere e socialità, condivisione e movimento a livello amatoriale. Ma anche per quanti intendono mettersi ulteriormente alla prova, anche con la possibilità di raggiungere risultati importanti, è possibile un percorso di preparazione serio e motivante. 


“La nostra società è una vera e propria scuola di sport e di vita con diverse modalità: dalle discipline amatoriali all’agonismo, perché il nostro sport è su misura” sottolinea il segretario Luca Aronica. 



Natale a Nova Milanese


In piazza con i percorsi sensoriali


Sabato 16 dicembre a Nova Milanese Freemoving prende parte a un evento promosso dal Comitato genitori Giovanni XXIII.


Appuntamento in piazza Marconi dalle 15 con la proposta di laboratori sensoriali e giochi per i bambini. Sarà un modo per festeggiare insieme il Natale. Si potrà consegnare la letterina a Babbo Natale e fare una foto con lui, bere un tè caldo, mangiare un soffice panettone o dello zucchero filato o tentare la fortuna e vincere qualche regalo. 



FreeMoving proporrà i suoi percorsi sensoriali che non mancheranno di sorprendere. I volontari saranno presenti anche con un banchetto in cui verranno proposti i regali solidali di Natale: candele profumate di vario genere e il libro Tarcisio il Talpone. Il ricavato andrà a sostegno delle attività della società sportiva.


 

Comments


bottom of page