top of page

Per l’anno nuovo parti con il piede giusto: fai sport con FreeMoving!



Per l’anno nuovo parti con il piede giusto: fai sport con FreeMoving!

Siete carichi per il 2024 appena iniziato? Per partire con il piede giusto, l’attività fisica è sempre la scelta più indicata. Fai sport insieme a noi e mettiti alla prova. Per chi ha una disabilità visiva è un'ottima occasione per sperimentare una maggiore autonomia.


Sport per tutti

L’inizio del nuovo anno accende sempre entusiasmo e motivazione. Stati d’animo utili a mettere in calendario attività sportive e movimento, funzionali al corpo ma anche alla mente. Dovete solo scegliere tra le tante opportunità di Freemoving. Atletica leggera, nuoto e judo sono discipline che si possono praticare sia a livello agonistico che dilettantistico. Proponiamo inoltre arrampicata, functional training, total body, ginnastica posturale, psicomotricità, acquagym, fitwalking, tiro con l'arco e scherma. Ci sono anche lezioni di ginnastica posturale aperte a tutti coloro che lo desiderano. Preparatori e volontari sono a disposizione per facilitare l’accesso alle attività. Perché lo sport è la modalità più divertente per stare in compagnia e sperimentare nuove capacità.Anche per i nostri campioni che praticano già discipline a livello agonistico è il momento di tornare a programmare allenamenti in vista della preparazione funzionale agli appuntamenti stagionali.


Che cosa serve

Per praticare le attività di Freemoving è necessario un certificato medico sportivo di buona salute per attività non agonistiche (o un certificato medico agonistico per chi pratica la disciplina a livello agonistico) ed essere in regola con il pagamento dell'iscrizione a FreeMoving: 40 euro annuali comprensivi di tesseramento e assicurazione.Per conoscere tutte le nostre attività www.polisportivafreemoving.it. Per informazioni Antonella Inga al 3337223849 o Luca Aronica al 3491442522. Email polisportivafreemoving@gmail.com




 

“Befana Bianca” in Friuli per 14 Freemovers.

Una vacanza multidisciplinare a Ravacletto per 14 partecipanti ha salutato la terza edizione di un appuntamento che è consuetudine delle festività natalizie. Ed è stato un trionfo di avventure, tra sci di fondo, bob e ciaspole. Il gruppo ha condiviso anche percorsi enogastronomici alla scoperta del territorio. Collaborazione e condivisione sono state la quotidianità della vacanza, con un divertimento assicurato in compagnia. Amicizia e sperimentazioni di autonomia hanno fatto la differenza.



 

Apericena al buio: viaggio dei sensi.

Un viaggio alla scoperta di gusto, tatto, olfatto e udito. Non perderti il nostro appuntamento, il 2 febbraio. Al Liberthub di Monza un’apericena al buio ti farà scoprire nuove prospettive. Noi vogliamo sensibilizzare sulla disabilità visiva e sull’importanza di una società inclusiva per tutti e tu potrai divertiti con noi, lasciarti guidare e assaggiare tante cose buone. L’aperitivo avrà un costo di 25 euro; 10 euro saranno devoluti a Freemoving per sostenere le sue attività. Per info e prenotazioni polisportivafreemoving@gmail.com o chiamare al 333.722 3849 (Antonella) o al 349 144 25 22 (Luca).


Comments


bottom of page