top of page

QUATTRO TITOLI E TANTI PERSONAL BEST AI CAMPIONATI ITALIANI DI ATLETICA !



Due giornate di sport ai massimi livelli e un bottino che fa battere forte il cuore. Sabato 27 e domenica 28 maggio, a Padova, ai Campionati italiani Paralimpici Assoluti di Atletica leggera 2023, gli atleti della nostra società hanno portato a casa quattro campioni italiani e molti personal best. La manifestazione Fispes, Federazione italiana sport paralimpici e sperimentali, co-organizzata con la società Assindustria Sport, ha visto gli atleti tra un parterre di grandi campioni, impegnati in varie discipline allo Stadio Colbachini della città veneta.

I nostri atleti hanno raccolto il frutto dell'impegno e della preparazione di questi mesi. Paolo Perna, medese di 33 anni, ha conquistato l'oro, con la sua guida Samuele Beltrametti, negli 800 metri, categoria T12 (ipovedenti gravi). Un risultato ancora più brillante, considerata la conquista del suo personal best, con un miglioramento personale di 7 secondi. Ottima anche la sua prestazione nel salto in lungo, dove il primato personale di 4.50 metri è stato migliorato a 4.74.


Doppio oro per la giovanissima promessa dell'associazione, Diego Levato, 18 anni appena, di Macherio. Il titolo italiano è arrivato per lui nei 100 e nei 200 metri, categoria T13 (ipovedenti lievi). Obiettivo dell'atleta alla vigilia degli Italiani era scendere sotto il muro dei 13 secondi nei 100 metri: un risultato brillantemente raggiunto e che lascia ben sperare per il futuro.

E' salita sul gradino più alto del podio portando a casa il tricolore anche Eva Aspes, di Milano, che ha conquistato il primo posto nei 100 metri, categoria L2.

Accanto a loro, gli altri atleti di FreeMoving hanno raggiunto importanti soddisfazioni. Il monzese Luca Aronica (fondatore e segretario dell'Associazione), Gabriele Pirola di Sesto San Giovanni(il più piccolo della società, 16 anni) Giorgia Fascetta di Limbiate e Chiara Verzolla di Monza (17 anni) hanno ottenuto ottimi risultati, anche con miglioramenti dei loro personal best.

Ecco i loro risultati completi:

Giorgia Fascetta: 2 posto nei 100 metri con personal best, 2 posto nei 200, 2 posto nei 400; Chiara Verzolla: 3 posto nei 100; Luca Aronica: 3 posto nei 200 metri con personal best; Gabriele Pirola: 3 posto nei 100, 2 posto nei 200m con personal best


Ad accompagnare gli atleti a Padova e sul podio, le quattro guide della società: i fratelli Mauro e Simone Ranucci, Samuele Beltrametti e Giada Locatelli.

Ancora una volta, una squadra compatta porta a casa importanti risultati. Felice l’allenatrice Giulia Gargantini. “I campionati non hanno deluso le nostre aspettative. Tutti hanno dato il meglio, mettendosi alla prova in due o tre gare. C’è chi è riuscito a migliorare le proprie prestazioni, abbattendo muri importanti o avvicinandosi in modo significativo, consolidando i miglioramenti ottenuti quest’anno. Non è mancato supporto dei compagni dagli spalti, in due giornate di sole e ottimo clima. È stata una stagione particolare, breve ma intensa, e gli atleti si sono impegnati per adattarsi anche a questa difficoltà”.



Comments


bottom of page