top of page

Una giornata insieme: castagnata e pranzo in agriturismo.



L'autunno è già arrivato: dunque è tempo di far castagne. Per questo abbiamo pensato di organizzare una giornata da condividere tutti insieme. Un momento per ritrovarci e stare all’aria aperta. Per chi ancora non ci conosce sarà anche un’occasione per incontrare nuovi amici. L'invito è aperto a tutti.IL Ritrovo: Il 29 ottobre organizziamo una gita fuori porta a Proserpio (Como). La località è parte della comunità Montana del Triangolo lariano e offre una serie di itinerari e percorsi naturalistici. Si tratta della terza castagnata di Freemoving. Il ritrovo è alle 9.30, direttamente a Proserpio, al parcheggio dell’azienda agricola Tommaso Molteni, via Spinei, 10, dove i partecipanti possono lasciare le loro auto. Pranzo: Dopo una mattinata tra boschi e castagne, torneremo all’azienda agricola per un pranzo con specialità tipiche. L’iscrizione alla castagnata è di 25 euro (corrispondente al costo del pranzo). Si pagherà direttamente in loco. L'Azienda Agricola è una piccola realtà a conduzione familiare, che comprende un allevamento di capre e vacche da latte, con caseificio e una coltivazione di piccoli frutti.



Menù: - Antipasto con affettati e formaggi di produzione propria, accompagnati da crostini e verdure in agrodolce; Un primo a scelta o un assaggio di entrambi: - Pizzoccheri conditi con i formaggi prodotti dall'agriturismo; - Tagliatelle fatte in casa con ragù nostrano. Un secondo a scelta: - Brasato con polenta; - Goulash con patate.

I

scrizioni: È necessario comunicare la propria partecipazione con nominativo entro il 21 ottobre. Per chi necessita di trasporto, è possibile prenotare il servizio con un costo di 5 euro.

Cosa state aspettando? Iscrivetevi chiamando Antonella Inga al 3337223849 o Luca Aronica al 3491442522. Email polisportivafreemoving@gmail.com .


Consigli utili:

Vi aspettiamo e intanto vi diamo qualche consiglio per la giornata. Raccogliete solo ed esclusivamente i frutti maturi, ovvero quelli che si sono già staccati dall’albero e sono a terra: i frutti ancora attaccati ai rami, sono acerbi. Sconsigliata la pratica di scuotere i rami con un bastone: invasiva nei confronti della pianta e rischia di far cadere castagne ancora acerbe.


Kommentare


bottom of page